Vai ai contenuti

MARTEDI' 26 NOVEMBRE INCONTRO CON I CITTADINI DI SANTERAMO IN COLLE PER PARLARE DI COMPOSTIERE

AROBA4
Pubblicato da in COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE (BA) · 20 Novembre 2019
Tags: compostiereincontroconicittadini26novembre2019.
COMPOST ???
PARLIAMONE
AVVISO AI CITTADINI
Il giorno 26 Novembre 2019 alle ore 18.30 c/o la sala del Palazzo Marchesale del comune di Santeramo in Colle (BA).
IL COMPOST - AL VIA IL NUOVO PROGETTO DI TEKNOSERVICE E DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE
 
Gestione rifiuti: al via la consegna delle compostiere domestiche
 
Il ritiro, dalle ore 11.00 alle ore 12.00, dal lunedì al venerdì, presso il cantiere di via Cocevoline
SANTERAMO (Ba) - Prosegue l’impegno dell’amministrazione comunale e della Teknoservice, per aumentare la percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti e sensibilizzare i cittadini alla produzione del compostaggio domestico. E’ possibile ritirare la compostiera, dalle ore 11.00 alle ore 12.00, dal lunedì al venerdì, presso il cantiere di via Cocevoline, sito nella zona industriale. Gli operatori della Teknoservice, inoltre, consegneranno un’utile guida al compostaggio che contiene utili suggerimenti su come differenziare i rifiuti organici, consigli e tecniche per il compostaggio all’aperto, per l’uso della compostiera e sulle modalità di utilizzo del compost. E ancora. Martedì, 26 novembre, ore 18.30, presso il Palazzo Marchesale, si terrà una giornata di formazione con i cittadini e tutti coloro i quali sono interessati ad avviare un nuovo percorso di recupero dei rifiuti.

Il compost è prodotto da materiali organici biodegradabili che si suddividono in: umidi (scarti di frutta e verdura, fondi di caffè e filtri di tè, pane ammuffito, gusci d’uova e ossa, sfalci d’erba) e secchi (foglie secche, segatura, paglia, rametti, trucioli e cortecce, carta comune e carta da cucina, cartone). Tale materiale rappresenta il cibo di insetti, muffe, lombrichi, funghi e batteri che hanno il compito di decomporre i resti animali e vegetali, trasformandoli in una terra bruna e profumata utile per l’agricoltura. Inoltre, l’utilizzo del compost è consigliabile poiché ad esso viene riconosciuta una notevole capacità agronomica e, a differenza dei concimi chimici, migliora la struttura del terreno e ne aumenta la fertilità senza inquinare.
 
 
“Continua il nostro percorso di formazione ambientale - spiega Giulia Dicembre, responsabile delle relazioni con gli Enti Locali di Teknoservice - finalizzato ad avviare una nuova coscienza ambientale. Stiamo investendo risorse ed energie per sensibilizzare i cittadini a una maggiore tutela del territorio. Attraverso il riciclo, il riutilizzo e la riduzione dei rifiuti, infatti, possiamo aumentare la percentuale di raccolta differenziata del Comune di Santeramo e migliorare la qualità della vita. Noi ci crediamo”.
Daremo tutte le informazioni utili per il compostaggio domestico, dal ritiro dei contenitori ai consigli su come utilizzarlo. VI ASPETTIAMO!!!!



Torna ai contenuti